Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione Pagina 1 di 1
 
Debian e dispositivi embedded
Autore Messaggio
Rispondi Citando
Messaggio Debian e dispositivi embedded 
 
Image
L'elevata portabilità di Linux, unita alla licenza GPL hanno fatto crescere l'interesse per questo sistema operativo anche nell'ambito del mercato dei sistemi embedded, cioè quel genere di apparecchi che hanno un chip pur non essendo un computer.
A tal proposito, la rinomata Debian si prefigge l’obiettivo di realizzare una piattaforma davvero open source e gratuita anche in questo campo con un interessante progetto chiamato Embedded Debian Project (Emdebian).
Emdebian è un ambiente di sviluppo open-source che permette di cross-compilare Debian GNU/Linux per architetture embedded (es. basate su processori ARM utilizzati anche in parecchi telefonini).
Il vantaggi principali nell’utilizzo di Emdebian rispetto a Debian sono la dimensione e la minor richiesta di risorse. Cosa viene fornito con Emdebian?
Emdebian raggruppa il toolchain, cioè un insieme di strumenti di compilazione e debug specifici per le piattaforme embedded (arm, ia64, powerpc, 68000, mips, ...) supportate da Linux, ma in particolar modo dei pacchetti ad hoc realizzati per piattaforme povere di risorse:
• Emdebian Crush: una mini-distribuzione di Debian basata su Busybox che include un ambiente grafico GTK+2, disponibile solo per piattaforma ARM.
L’installazione richiede una forte interazione da parte dell’utente in quanto non sono disponibili immagini precompilate e di conseguenza va adattata in base al tipo di piattaforma embedded;
• Root Filesystem for ARM: un’immagine di root che ha solo busy box senza «essentials» come perl;
• Emdebian Grip: un’installazione intermedia che permette di usare anche i pacchetti di Lenny;
infatti la procedura raccomandata è quella di iniziare con il setup di Lenny, installare solo il base system e mediante dei pacchetti di migrazione (pre-seeding) installare Grip e tutti quelli che si desidera inserire fino a che c’è spazio nella memoria di massa del dispositivo;
• Cross building tools: vengono continuamente mantenuti i pacchetti di sviluppo del Toolchain e la generazione del root filesystem.
Emdebian viene presentato come work in-progress.
La scelta di rilasciarlo insieme a Lenny  rappresenta un notevole passo avanti, tuttavia il lavoro di miglioramento è ancora in corso.
Per ulteriori approfondimenti vi rimando alla home del progetto.





Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi scaricare gli allegati in questo forum
Non puoi inserire eventi calendario in questo forum