Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione Pagina 1 di 1
 
Virus KO con BitDefender Rescue CD
Autore Messaggio
Rispondi Citando
Messaggio Virus KO con BitDefender Rescue CD 
 
Image
BitDefender Rescue CD è un pratico tool di pronto soccorso per il PC che permette l'analisi e la scansione antivirus su tutti gli hard disk prima che il sistema operativo venga caricato, da utilizzare quando Windows non si avvia o quando si vuole effettuare un controllo approfondito alla ricerca di virus che si nascondono ai processi di analisi.
Questo CD autoavviante è semplice da utilizzare è dotato di un'interfaccia grafica intuitiva, si basa su LinuxDefender (una versione di Knoppix ri-masterizzata per includere i prodotti  della software house) ed offre la possibilità di eseguire la scansione e disinfettare tutti gli hard disks esistenti (includendo partizioni NTFS di Windows), condivisioni remote di Samba /Windows o NFS mount points.
Come si usa ?
Scaricare il file .ISO e masterizzarlo su CD/DVD.
Occorre poi inserire il CD con il tool di ripristino nel computer da analizzare e avviare il computer facendo partire al BOOT BitDefender Rescue CD.
Dopo l'aggiornamento delle definizioni sarà possibile proseguire con la scansione e l’eventuale rimozione malware.
La particolarità interessante di questa utility è che l’antivirus è sempre aggiornabile con le firme delle nuove minacce conosciute.
Visto che le firme antivirali non vengono memorizzate, ma caricate in RAM, l'’aggiornamento dell’antivirus bisognerà farlo ogni qual volta s’inserisce il CD.
Per eseguire l’aggiornamento, il computer dovrà essere connesso ad internet; se si ha un ip dinamico la configurazione della rete sarà automatica, se invece si possiede un ip fisso sarà necessario effettuarla manualmente.
Per impostare la connessione manuale si deve:
Cliccare sulla apposita icona sul desktop oppure il tasto destro sul desktop e selezionare admin/network configuration.
Selezionare il tipo di rete che si ha
(modem/wireless/LAN/ecc.).
Inserire indirizzo IP,
subnet mask,
gateway e DNS.
Il CD ROM di emergenza di BitDefender  può essere sfruttato anche per recuperare file e documenti personali nel caso in cui il sistema non dovesse risultare più regolarmente avviabile.
Ciò è possibile usando la shell di Knoppix (doppio clic, ad esempio, sull'icona Hard disk visualizzata sul desktop).
Facendo clic con il tasto destro del mouse in un'area libera del desktop, inoltre, si ha modo di accedere ad una serie di utilità aggiuntive.
ChkRootkit permette di controllare il sistema alla ricerca di rootkit e Nessus Network Scanner di effettuare una scansione della rete.
Attraverso l'utility Partition Image si può creare l'immagine del contenuto di partizioni ed interi dischi fissi,
impiegando GtkRecover è possibile tentare il recupero di file erroneamente eliminati mentre per navigare sul web viene proposto Mozilla Firefox.

Maggiori info, screenshots e download ultima versione di BitDefender Rescue CD Qui





Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi scaricare gli allegati in questo forum
Non puoi inserire eventi calendario in questo forum